Leggi e non rompere

Questo blog è un blog indipendente e sovrano, il che significa che il suo autore, ovvero il sottoscritto, ha diritto di imperium su di esso e su chi ci capita sopra.

In questa epoca di migrazioni di massa la domanda di confini e sicurezza aumenta. Mentre nel mondo reale questo fenomeno possiamo registrarlo ciclicamente, su internet, ahinoi, il problema è fisiologico.

Einstein(1) era uso dire che la tecnologia avrebbe dato troppo potere agli imbecilli, ebbene oggi abbiamo più che una prova a dimostrare che aveva ragione. Troll, provocatori, antisemiti, clandestini, rumeni del web inondano le bacheche altrui riempiendo di merda ogni spazio di civile discussione. Il sottoscritto lo sa bene perchè ci è passato sopra tempo fa, quando era un semplice lettore di forum e blog. E proprio per questi fatti non si lascerà abbandonare in semplici buonismi virtuali come alcuni fanno.

Le regole sono chiari e concise:

  1. Hanno diritto di poter commentare tutti coloro che sono sul mio blogroll;
  2. Tutti gli altri devono aspettare in fila e pazientare. Il diritto di poter usufruire del servizio commenti sarà riconosciuto solo ed esclusivamente dall’autore del blog suddetto, il cui giudizio è insindacabile;
  3. In questo blog, a parte coloro indicati al punto 1) usa lo schema del visto a punti. Ergo, se sei di passaggio e prometti di levarti dalle scatole in tempi ragionevoli puoi anche sperare che il tuo commento non finisca nella casella delle spam. Se capisco, o percepisco, che sei solo uno che è venuto qua ad attacare brighe o a disturbare, scatta l’espulsione con effetto immediato e l’immediato rimpatrio nella terra d’origine.
  4. Siccome l’autore è uno che lavora e non passa il tempo a grattarsi la minchia come fanno molti su internet, non può garantire di essere sempre presente, quindi eventuali commenti in moderazione potrebbero non comparire subito a causa di prolungata assenza. Non c’è comunque bisogno di spiegare che questa può essere una delle motivazioni. La seconda penso possiate capirla da soli.

Per ora è tutto. Varie ed eventuali saranno tenute in considerazione a tempo debito.


(1) In realtà Einstein non disse mai quella frase, ma siccome tanti farlocchi credono che i Savi di Sion siano veri anche se non lo sono, non vedo perchè non ribardire.